Assicurazione Lancia

Scopri i vantaggi delle assicurazioni auto di Verti

 

Calcola un preventivo per la tua Lancia
345297~|verti-small~|insurance-car-alt-16~|
Auto
345297~|verti-small~|insurance-moto-alt-16~|
Moto
385456~|verti-new~|insurance-car-van-32~|
Furgone
385456~|verti-new~|insurance-home-home-32~|
Casa

Targa non valida!Non hai ancora la targa dell'auto?

Data di nascita non valida

Lancia

La storia di Lancia ha inizio nel 1906 a Torino, anno di fondazione dell’azienda da parte del pilota e imprenditore Vincenzo Lancia. I primi modelli della casa torinese ricevettero apprezzamenti in quanto automobili di lusso ma il primo vero successo arrivò nel 1913 grazie a Lancia Theta, una vettura unica per l’epoca a causa del suo impianto elettrico completo e corredato da motorino d’avviamento. In seguito alla prima guerra mondiale, Lancia dovette affrontare un breve periodo di difficoltà fino all’uscita nel 1923 di Lancia Lambda, la prima auto con una scocca portante e con una sospensione anteriore a ruote indipendenti che portò all’azienda italiana il riconoscimento internazionale.

Nel corso degli anni trenta seguirono modelli come Augusta e Artena ma si tornò ai fasti della Lambda solo grazie a Lancia Aprilia, prodotta nel 1939 che darà inizio al mito di qualità della casa italiana. Durante il secondo dopoguerra la fiaccola passerà alla Augusta del 1950 che monterà un motore a 6 cilindri disposti a V e che verrà riproposta in una versione coupé, la B20, sotto la guida di Gianni Lancia, figlio del padre Vincenzo. L’ingegnere, però, nel 1958 dovrà vendere l’azienda alla famiglia Pesenti che spingerà lo sviluppo di Lancia Flavia, Fulvia e Flaminia, altri tre modelli d’avanguardia, prima di cedere a loro volta il possesso della casa torinese a Fiat nel 1969.

Gli anni ottanta segnarono un altro periodo florido per Lancia grazie a modelli di successo come Delta, che vinse il premio europeo Auto dell’Anno nel 1980, e Dedra una tre volumi che si rivolgeva a un pubblico alla ricerca di un equipaggiamento all’avanguardia ma a un prezzo più contenuto rispetto a quello dell’ammiraglia Lancia Thema. Il successo di questi modelli non impedì la crisi che ebbe inizio negli anni novanta, nonostante il rilascio di vetture di rilievo come Lancia Musa e Lancia Ypsilon. Quest’ultimo modello riuscirà a mantenere l’apprezzamento del pubblico anche in seguito a due importanti cambiamenti che coinvolsero il marchio. Il primo avvenne nel 2009, con la formazione del gruppo Fiat Chrysler Automobiles, nato dalla fusione tra Fiat e Chrysler, mentre il secondo fu nel 2021, anno della nascita di Stellantis, frutto dell’unione tra FCA e Gruppo PSA. Ypsilon, infatti, rimane una delle poche vetture di Lancia che continua ancora oggi ad essere supportata.

Assicura la tua Lancia con Verti e scopri le nostre proposte convenienti e personalizzabili. Grazie alle offerte Verti, puoi risparmiare sulla tua polizza RCA e le nostre garanzie accessorie puoi tutelarti in diversi casi di rischio, come per esempio in caso di furto o incendio. Calcola ora un preventivo per la tua assicurazione auto in pochi secondi e scegli la copertura assicurativa che fa per te.

Scopri di più sui modelli Lancia più conosciuti:

Cerchi una polizza RCA conveniente e personalizzata?

Scopri le proposte e offerte Verti per la tua Lancia.
Garanzie accessorie
Scopri come personalizzare la tua polizza RC Auto con le garanzie accessorie Verti.
Scopri le garanzie
Offerte disponibili
Scopri tutte le offerte di Verti per una polizza ancora più conveniente.
Scopri le offerte
Assicurazione a rate
Con Verti puoi pagare a rate la polizza per la tua Lancia.
Scopri come

Stai cercando un marchio diverso?

Scopri i marchi di auto più famosi e i loro modelli:

#VERTIBLOG