Constatazione Amichevole

La prima cosa da fare in caso di incidente, è procedere alla compilazione della Constatazione amichevole. Il modulo CAI (Constatazione amichevole di incidente) deve stare sempre a portata di mano all'interno del veicolo.

Una CAI compilata e sottoscritta da entrambi i conducenti coinvolti velocizza la gestione del sinistro e ti mette al sicuro da eventuali possibili contestazioni sulla dinamica del sinistro.

Se non c'è accordo con l'altro conducente sulla dinamica del sinistro, compila e firma comunque la Constatazione amichevole di incidente raccogliendo tutti i dati con particolare attenzione al nome delle compagnie di assicurazione e alle targhe dei veicoli coinvolti nell'incidente.

Chiama al più presto il nostro Servizio Clienti al numero +390236617100 dal lunedì al venerdì ore 8.00-20.00 e il sabato ore 8.00-14.00 tenendo a portata di mano la Constatazione amichevole.

Come compilare la Constatazione amichevole

Il primo elemento per velocizzare ogni successiva fase della gestione del sinistro è la corretta compilazione della CAI, ossia della Constatazione amichevole di incidente.
Ecco una guida al modulo CAI e alcune indicazioni utili per essere certo di non dimenticare nulla nella compilazione del modulo blu.
Indica sempre chiaramente:
  • data e luogo dell'incidente
  • i dati dei veicoli
  • il nome della Compagnia di assicurazione che copre ciascun veicolo
  • i dati dei conducenti
  • le circostanze dell'incidente
  • la rappresentazione grafica dell'incidente, indispensabile per chiarirne la dinamica.
Ricorda infine che la CAI va firmata da entrambi i conducenti coinvolti nel sinistro nell'apposito spazio.
Se il modulo blu non viene firmato da entrambi conducenti oppure non viene compilato integralmente, conservalo in ogni caso perché potrebbe valere come denuncia presso la tua compagnia o quella ci controparte.

Cosa fare con le copie della CAI

Il modulo blu è costituito da quattro copie sovrapposte in copia carbone. Conclusa la compilazione, è buona norma che ciascuna delle parti coinvolte conservi due copie, in modo da poterne inviare una alla propria compagnia o al fiduciario (perito o riparatore) incaricato. È in ogni caso consigliabile conservare almeno una copia leggibile per effettuare la denuncia presso la propria compagnia.

Constatazione amichevole: perchè compilarla bene

Avere una Constatazione amichevole d'Incidente (CAI) debitamente compilata e firmata da entrambi i guidatori dei veicoli coinvolti nel sinistro, ti aiuta a evitare future contestazioni sulla dinamica dell'incidente.
Una CAI ben compilata:
  • facilita la gestione del sinistro
  • velocizza il risarcimento del danno subìto
  • aiuta a evitare future contestazioni sulla dinamica dell'incidente.