Home > Blog > Viaggi a San Valentino: le mete più romantiche da raggiungere in moto

Viaggi a San Valentino: le mete più romantiche da raggiungere in moto

In Viaggio

Viaggi a San Valentino: le mete più romantiche da raggiungere in moto

05/02/2020

Viaggi di San Valentino in moto. Ecco come celebrare il tuo amore sulle due ruote.

Il modo più romantico di trascorrere San Valentino è certamente passare del tempo con la propria dolce metà. Una cena romanica, una passeggiata mano nella mano o una fuga per il weekend sono tra le idee più quotate per celebrare questo giorno speciale. In particolare, i viaggi a San Valentino permettono di stare insieme, fare esperienze diverse e conoscere nuovi posti. Mare, montagna o città, l’Italia è ricca di paesaggi e scorci mozzafiato… una soluzione potrebbe essere quella di organizzare un piccolo tour in moto.

Itinerari in moto per scoprire l’Italia più romantica

Avventura, brivido e natura sono gli elementi che compongono un itinerario in moto, amore, affetto ed emozioni sono i fattori chiave dei viaggi di San Valentino, si tratta di un mix perfetto per vivere una fuga d’amore in piena regola. Ma quali sono le mete più romantiche da raggiungere in moto per il tuo viaggio di San Valentino e quali le strade più romantiche ed emozionanti da percorrere?

  • Grande Strada delle Dolomiti, uno degli itinerari più belli da percorrere in moto con più di 100 chilometri di curve e tronanti. Una strada per veri appassionati e professionisti che va da Vigo di Fassa a Cortina d’Ampezzo e attraversa il Veneto, il Trentino e l’Alto Adige. Un itinerario immerso tra le Alpi dove si susseguono incredibili punti panoramici, come quello di Nova Levante, e luoghi di notevole fascino, come il Lago di Carezza
  • Costiera Amalfitana, una zona riconosciuta dall’UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’Umanità e tra le mete d’eccellenza per i viaggi di San Valentino. Tornanti a picco sul mare e curve mozzafiato sui lati delle montagne sono gli elementi che incontrerai lungo il viaggio, sicuramente uno degli itinerari più belli del mondo per i motociclisti
  • Passo del Muraglione, sull’Appennino Tosco-Romagnolo è un itinerario di 40 chilometri che prende il nome dal muro in pietra costruito nel 1836 che permetteva di ripararsi dai forti venti della zona… forse un po’ fresco, ma romantico! Dove fare una sosta? A San Godenzo, un antico borgo dove visitare l’Abbazia, che si trova al centro della città, le aree verdi nei dintorni dove poter fare qualche passeggiata prima di tornare in sella
  • Da Correggio a Carpi, una strada molto affascinante che raggiunge il suo massimo splendore all’alba. Il punto più bello è l’entrata a Carpi, un piccolo centro emiliano ricco di storia e di cultura
  • San Gimignano, le colline toscane rappresentano uno dei viaggi di San Valentino più romantici che tu possa fare. Questo piccolo borgo ne è l’esempio perfetto: buon vino e ottimo cibo corredano un paesaggio dominato dalle sette torri della città.

Se decidi di intraprendere un viaggio lungo un itinerario di montagna ricorda di fare molta attenzione: per guidare in montagna serve più impegno e concentrazione rispetto alla città. Le strade sono spesso strette ed è importante non trascurare la segnaletica, mantenere una velocità costante e rispettare le distanze di sicurezza, soprattutto in inverno quando le strade possono essere ghiacciate e l’asfalto può diventare scivoloso.

Viaggi di San Valentino fuori dall’Italia

E su decidessi di fare un salto fuori dal Bel Paese il tuo viaggio per la festa degli innamorati ecco un consiglio su tutti: la Romantic Strasse in Germania. Il percorso ha una lunghezza complessiva di 366 chilometri ed è ben definito nelle sue diverse tappe. Questo itinerario è un tragitto poco impegnativo, con strade scorrevoli e curve piuttosto agevoli, ma soprattutto contemplativo grazie alla natura, i piccoli paesi e i borghi arroccati che potrai scoprire durante il tuo viaggio. Da non dimenticare anche i bellissimi castelli della Baviera, primo fra tutti il Castello di Neuschwanstein, che è stato “utilizzato” da Walt Disney come modello per molti dei castelli che appaiono nei suoi film d’animazione. Tra le soste più suggestive c’è Landsberg, un pittoresco borgo sulle rive del fiume Lech, ricco di edifici in stile rococò. Dopo una quarantina di chilometri si giunge ad Augsburg, la terza città più grande della Baviera dopo Monaco e Norimberga. Il viaggio si conclude a Würzburg, conosciuta per la monumentale Residenz, la residenza dei principi-vescovi, dichiarata dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Tra i prodotti tipici da gustare durante il tuo viaggio di San Valentino in Germania ci sono i Bretzel, un pane intrecciato, i Knodel, grossi gnocchi fatti con semplice pane raffermo (i nostri canederli) e naturalmente i Würstel a base di carne bianca bollita o rossa e cotta alla griglia.

Un’alternativa, non troppo distante dall’Italia e ugualmente suggestiva e la Croazia. Splendidi paesaggi e piacere di guida si coniugano perfettamente. Il viaggio comincia dall’Istria e dalla splendida città di Pola, poi si scende nel Golfo del Quarnero dove si trova l’Isola di Krk, una delle più grandi del Mare Adriatico. Da Brestova si possono raggiungere le Isole di Cres e di Lussino, con acque cristalline, spiagge e calette nascoste, non facili da raggiungere, ma che meritano la fatica! Nel tuo viaggio in moto in Croazia, tra le tappe da non perdere c’è la città di Zara dove si trova uno dei monumenti più romantici del mondo un organo che trasforma le onde del mare in musica. Nell’entroterra si trova, invece, il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice: una zona verde in cui si trovano ruscelli e cascate, dove è possibile prendersi una pausa dalle due ruote e fare una passeggiata romantica mano nella mano.
Buon viaggio a tutti gli innamorati!

Share This