Telepass Pay, un sistema integrato di pagamento

Immaginate la comodità di avere un sistema integrato che vi permetta di pagare il pedaggio delle autostrade, il parcheggio, il bollo, ma anche il taxi, il noleggio dell’auto e il biglietto dell’autobus

Telepass Pay, un sistema integrato di pagamento

Immaginate la comodità di avere un sistema integrato che vi permetta di pagare il pedaggio delle autostrade, il parcheggio, il bollo, ma anche il taxi, il noleggio dell’auto e il biglietto dell’autobus. State viaggiando con la fantasia? No, questo sistema esiste e si chiama Telepass Pay.

Di cosa si tratta

Telepass Pay è un nuovo circuito di pagamento unificato che vi permetterà di accedere a numerosi servizi legati alla mobilità, non solo per chi guida un’auto, ma per tutti gli utenti che si muovono. Sarà sufficiente utilizzare il telepass o scaricare l’App sul proprio smartphone per poter accedere e pagare il parcheggio, la tassa di proprietà, il taxi, il biglietto del bus e molto altro ancora. Si potrà accedere al servizio di car sharing, pagare il pieno dell’auto e anche le multe. Mica male!

Sulla scorta del messaggio “libertà in movimento”, Telepass ha creato una nuova piattaforma che intende unificare i principali servizi legati alla mobilità, al fine di rendere la vita più semplice ai propri utenti. 

Servizi attivi

Si tratta di un progetto ambizioso e, per ora, limitato solo ad alcuni servizi. 

Ad oggi si può fare il rifornimento di benzina presso uno dei 160 distributori convenzionati pagando direttamente dal dispositivo Telepass, oppure attraverso l’App. 

Un altro servizio attivo è quello del parcheggio nelle strisce blu: stop alle lunghe caccie al tesoro alla ricerca del parchimetro e delle monetine da inserire; con Telepass Pay si può pagare direttamente utilizzando l’App Pyng+.

A breve sarà, inoltre, possibile pagare il bollo dell’auto, il taxi, i biglietti del trasporto pubblico e il car sharing. Il tutto con un unico “portafoglio digitale”, semplice ed efficace.