Giochi e attività da fare coi tuoi bambini in casa

Hai bisogno di idee su cosa fare con i bambini a casa? Ecco alcuni spunti divertenti su giochi e attività da provare insieme.
Acquaplaning

In questo particolare periodo, in cui viene chiesto a tutti di restare a casa, è importante riuscire a restare attivi, soprattutto quando si vive con dei bambini. Poter passare del tempo a casa con i tuoi figli è un regalo prezioso, anche se a volte può capitare che si avvicini l’ombra della noia. Per scacciarla basta un po’ di fantasia e qualche consiglio per far tornare tutti di buon umore. 

Cucinare coi bambini

La cucina è uno degli spazi della casa dove la famiglia si riunisce più volentieri: cucinare con i tuoi bambini è un ottimo passatempo, divertente ed educativo. I più piccoli, aiutandoti a cucinare, hanno la possibilità di familiarizzare con un ambiente domestico che di solito è esclusivo degli adulti. Ma non solo: possono anche conoscere da vicino e toccare con mano gli ingredienti che utilizzi ogni giorno e che magari non sembrano essere tra i loro preferiti! Siete pronti quindi a lavare le mani, indossare i grembiuli e impugnare gli attrezzi da cucina? Con i tuoi bambini potrai preparare una squisita merenda, dolce o salata che sia: dai biscotti alla torta allo yogurt, passando per focaccine o panini al latte farciti, le golosità da cucinare insieme sono veramente infinite. Fondamentale è mettere le "mani in pasta", non abbiate paura di sporcarvi, e divertitevi a mescolare, girare, amalgamare tra loro gli ingredienti. E mentre l’impasto si riposa o il preparato si cuoce in forno approfittane per spiegare ai tuoi bimbi quali sono le caratteristiche dei vari alimenti o come funzionano gli elettrodomestici che avete utilizzato. Vedrai che così facendo non solo renderai i tuoi bambini super soddisfatti, ma potresti anche forgiare un futuro MasterChef!

Arte coi bambini: disegnare, pitturare e modellare in famiglia

Un altro suggerimento su cosa fare coi bambini in casa è stimolare il loro lato artistico. Dal disegno alla pittura, dalla scultura alla modellazione: l’educazione artistica è l’ideale per lo sviluppo delle abilità manuali e intellettive dei tuoi bimbi! Per divertirvi insieme non serve molto, bastano un cartellone, dei colori e tanta fantasia. Disegnate insieme usando diverse tecniche artistiche, in modo che i più piccoli possano notare le varie differenze. E poi date il via libera a un arcobaleno di colori e di consistenze: matite, pennarelli, colori a olio, acquerelli, tempere…insomma un tripudio di gioia! Allo stesso modo vi potrete sbizzarrire usando dei materiali plastici, come argilla, creta, plastilina, pongo o pasta di sale. Fai scegliere ai tuoi bambini il loro personaggio preferito dei cartoni animati oppure un animale della fattoria e aiutali a modellarli in 3D. Se hai bimbi troppo piccini per riuscire a modellare delle figure puoi anche optare per gli stampini, che hanno forme e dimensioni differenti.

Giochi linguistici, recitazione e lettura coi bambini

Stare in casa con i bambini può essere anche un’ottima occasione per farli esercitare con le parole. Come? Grazie a giochi linguistici e di comunicazione. Costruisci con i tuoi figli dei dadi con immagini e simboli relativi al mondo delle fiabe. Divertitevi a lanciarli, scegliendo a turno tre immagini e inventando una bella storia che li contenga. Potete scriverla, registrarla oppure semplicemente narrarla: non ci sono limiti alla fantasia! Sempre per stimolare la fantasia Scegli un racconto che abbia diversi animali o protagonisti parlanti. Con i tuoi bambini potrete alternarvi nella lettura, cambiando voce, atteggiamenti e movenze a seconda del soggetto, proprio come se foste su un prestigioso palcoscenico! Infine, un altro divertente gioco da fare con i tuoi bambini a casa è un “Taboo” fai-da-te: ti basterà utilizzare delle carte illustrate oppure delle immagini prese dai libri di scuola. A turno ogni giocatore pesca un’immagine e la descrive agli altri per far sì che la indovinino. Per rendere il gioco ancora più educativo proponi ai tuoi bambini di usare una lingua straniera che studiano a scuola! Insomma, le attività e i giochi sono veramente tanti e stimolanti, potete quindi dare libero sfogo alla fantasia e alla creatività!