10 cose da tenere a mente prima di metterti in viaggio

Tutti noi sogniamo viaggi sereni e senza imprevisti. E, se al destino non si comanda, possiamo però prevenire alcuni inconvenienti facendo i dovuti controlli periodicamente.

10 cose da tenere a mente prima di metterti in viaggio

La sicurezza sulle strade passa attraverso la corretta manutenzione dell’auto, non solo quando si pianificano viaggi lunghi. 

Inoltre, anche la certezza di avere con sé tutti i documenti e le dotazioni di bordo richieste per legge, mette al riparo da spiacevoli inconvenienti a fonte di controlli delle Forze dell’Ordine o quando si valicano le frontiere con altri Paesi.

Ecco quindi un elenco di 10 cose da tenere a mente prima di metterti in viaggio 

1. Verifica il livello dell’olio: l'olio motore è il liquido più importante di cui ha bisogno l'auto, per la sua funzione di lubrificazione e protezione di tutte le parti mobili del propulsore, anche dalla ruggine.L'assenza di lubrificante può portare al surriscaldamento delle componenti meccaniche e causarne la fusione. 

2. Controlla lo stato dei tergicristalli: una buona visuale è fondamentale per la sicurezza stradale. Soprattutto in caso di pioggia o in situazioni in cui i vetri si sporcano molto, ad esempio per i temibili sciami di moscerini dei periodi estivi,  le spazzole dei tergicristalli devono funzionare al meglio. 

Quindi, valuta se debbano essere sostituite prima di metterti in viaggio e accertati di avere abbastanza liquido lavavetri nell’apposita vaschetta.

3. Regola gli specchietti retrovisori: controlla la visuale sia dallo specchietto interno all’auto che dai due specchietti laterali. Devono infatti essere posizionati in modo da poter guardare dietro e di lato senza dover voltare troppo la testa, al fine di non distogliere lo sguardo dalla strada.

4. Dai un occhio ai fari: c’è qualche lampadina bruciata?  I fari sono regolati all’altezza giusta? Gli stop funzionano regolarmente?

5. Controlla gli pneumatici: accertati che non siano consumati e che siano gonfi in maniera corretta. Eventualmente fai un pit-stop al primo benzinaio per immettere la giusta pressione.

6. Ispeziona la batteria: contatti e cavi elettrici devono essere in ottime condizioni, senza che ci siano tracce di corrosione. 

Tieni presente che la maggior parte delle batterie automobilistiche dura fra i 4 e i 5 anni e nelle regioni dal clima caldo, la durata potrebbe ridursi fino a 3 anni circa.

7. Accertati che il livello dell’olio dei freni sia a posto ed eventualmente effettua un rabbocco prima della partenza. Questo controllo andrebbe efettuato un paio di volte l’anno.

8. E, sempre a proposito di freni, assicurati che funzionino al meglio, controllando che le pastiglie non sia consumate e procedendo alla loro sostituzione se necessario.

9. Verifica di avere in auto l’equipaggiamento di sicurezza obbligatorio

  • Triangolo di segnalazione omologato
  • Giubbino catarifrangente
  • Seggiolino auto per bambini: in base all’articolo 172 del Codice delle Strada è obbligatorio dalla nascita fino al raggiungimento di 1,50 metro di altezza
  • Catene da neve: devi averle in auto durante il periodo invernale (di solito dal 14 novembre al 15 aprile,  ma tai date possono cambiare da strada a strada) soprattutto se non sei dotato di pneumatici invernali.

10. Ultimo, ma davvero importante, sii certo di avere a bordo tutti i documenti necessari per affrontare il viaggio che hai pianificato:

  • Libretto dell’auto
  • Certificato di assicurazione
  • Patente valida
  • Carta verde, se necessaria. Puoi verificare qui se il Paese nel quale stai per recarti la richiede.