Home > Blog > Ecco le 10 App per le videochiamate di gruppo

Ecco le 10 App per le videochiamate di gruppo

Casa

Ecco le 10 App per le videochiamate di gruppo

17/04/2020

​Nell’ultimo periodo abbiamo rinunciato, per il bene comune, a tante abitudini e comodità, cambiando la nostra routine; dobbiamo rimanere a casa, è vero, ma possiamo non rinunciare alla nostra vita sociale… Come? Grazie alla tecnologia e in particolare alle App per fare le videochiamate di gruppo, che si stanno rivelando un alleato indispensabile per mantenere i contatti.
Secondo gli analisti di App Annie, la company specializzata in mobile data e analytics platform, in Italia i download delle App per parlare e vedersi sono aumentati di 423 volte nella settimana tra il 15 e il 21 marzo, rispetto alla media degli ultimi tre mesi del 2019. A livello globale i download di applicazioni per videochat e conferenze hanno riportato un incremento del 45% rispetto alla settimana precedente, e del 90% rispetto alla media del 2019.

Videochiamate e socialità a distanza

Le videochiamate di gruppo sono diventate una valida alternativa a cene e aperitivi, permettendo la socialità a distanza. Un modo per non perdere il contatto con la realtà, per mantenere vivi i nostri rapporti, per confrontarci, supportarci e anche sorridere, in un momento in cui le preoccupazioni spesso sono all’ordine del giorno Più efficaci delle emoji (banalmente perché ci devi mettere la tua di faccia), più immediate di una semplice chat (ricordati che in video si vede tutto ciò che fai!), a volte anche piuttosto imbarazzanti (gli screenshot incresciosi sono all’ordine del giorno), le videochiamate sono diventate ormai indispensabili. Quali sono le migliori App per video call? Ecco una rapida carrellata delle più utilizzate.

Zoom: l’App per amici e famiglie numerose

Hai uno stuolo di familiari e amici che vorresti riuscire a sentire tutti in un unico momento ma non sai come fare? È facilissimo, basta che scarichi Zoom! Questa app per videochiamate consente infatti di collegare contemporaneamente fino a 100 persone. Mentre da mobile si possono mostrare solo 4 utenti alla volta, da desktop puoi invece vedere i volti di tutti e cento i tuoi amici e parenti! Zoom Cloud Meeting prevede diverse versioni:

  • Zoom Basic, l’unica del tutto gratuita con cui si possono fare videoconferenze da 100 persone della durata massima di 40 minuti (il limite di tempo decade se siete solo 2 interlocutori)
  • Zoom Pro, che offre 1 Gigabyte di spazio per le registrazioni in cloud di videoconferenze al costo di 13,99€ al mese e con l’estensione della durata della call a 24 ore
  • Zoom Business, con cui possono partecipare alla videoconferenza fino a 300 persone e si possono trascrivere automaticamente le conferenze (alla modica cifra di 18,99€ con l’attivazione obbligatoria di 10 account)
  • Zoom Enterprise, dove possono prendere parte alla video-conversazione fino a 500 persone e lo spazio di registrazione delle call su cloud è illimitato. Costo sempre 18,99€ al mese, ma con l’obbligo di attivare 50 account.

Zoom è disponibile per dispositivi iOS e Android oltre che per desktop. Da PC Windows o Apple per attivare una videoconferenza con Zoom bisogna scaricare la web-app, cliccare su “Host a meeting” e invitare i partecipanti con un messaggio di posta elettronica o copiando il link di invito. Da dispositivi mobili invece, dopo aver scaricato l’app ed esserti registrato dovrai soltanto cliccare su “New Meeting” e invitare quindi amici e parenti.

Skype: l’intramontabile

Fra le applicazioni per videochiamate di gruppo Skype è sicuramente una fra le più conosciute. Su Skype potrai:

  • fare chiamate audio e video ad alta definizione
  • registrare le chiamate e utilizzare i sottotitoli in tempo reale
  • effettuare chiamate su telefoni fissi e cellulari
  • condividere qualsiasi tipo di contenuto sul tuo schermo
  • chattare con un sistema di messaggistica intelligente.

Con Skype potrai sentire fino a un massimo di 50 persone alla volta. Il vero punto di forza di quest’app è l’essere disponibile non solo per dispositivi mobili Android, iPhone e Windows 10 Mobile ma anche per desktop, tablet, Xbox e il dispositivo Alexa di Amazon.

Hangouts

Hangouts è la chat integrata nelle caselle di Gmail e nel Google Calendar ed è quindi molto utilizzata da quelle aziende che usano la G Suite. Ma non solo: puoi usare Hangouts anche se possiedi un singolo account Gmail e addirittura invitare partecipanti che non hanno account Google. Alle videochiamate effettuate con Hangouts si può partecipare fino a un massimo di 25 utenti: alcune funzioni però, come la condivisione dello schermo o l’utilizzo delle chat durante la chiamata sono riservate solo alle persone che la utilizzano da PC. Hangouts è infatti disponibile sia semplicemente da browser, che come estensione di Google Chrome che per dispositivi iOS e Android.

Houseparty, l’App per scatenarsi con gli amici

Moderna, fresca e giovane. Questi possono essere i 3 aggettivi con cui descrivere Houseparty, la nuova applicazione per fare videochiamate con gli amici che ultimamente sta spopolando sugli smartphone degli young. Con Houseparty puoi fare una videochiamata fino a un massimo di 8 persone, tutte visibili nella stessa schermata. La vera forza dirompente dell’app sono però i minigiochi, i suoni e i colori che animano la conversazione fra amici. Houseparty è disponibile per Android, iOS, macOS e Chrome come estensione.

Facetime, come parlare tra Apple & Apple

Fra le applicazioni per fare videochiamate di gruppo Facetime è fra le migliori quando si parla di dispositivi Apple. Grazie a quest’app effettuare chiamate fra MacBook, iPhone e iPad diventa semplicissimo: Facetime è infatti già preinstallata su questi dispositivi. L’app è capace di raggruppare in automatico tutti i contatti della tua rubrica che hanno un account Apple registrato. Supporta fino a 32 persone in contemporanea e potrai divertirti a giocare con i tanti filtri (fra cui c’è anche il MeMoji), gli stickers oppure a scattare foto animate buffe ai tuoi amici!

Google Duo

La risposta a marchio Google a Facetime è Duo, l’app per videochiamate di gruppo all’insegna della qualità. Google Duo funziona su ogni dispositivo, è gratuita e permette la partecipazione di al massimo 8 persone contemporaneamente. Come Facetime ha filtri ed effetti che possono animare le tue conversazioni. Simpatica la funzione “Toc toc” con cui potrai scoprire chi ti sta chiamando grazie a un’anteprima video. E se vuoi il massimo delle prestazioni da Google Duo, ma hai anche un piano dati generoso, elimina la spunta “Limita l’utilizzo dei dati mobili”. Duo è disponibile su smartphone e tablet Android.

WhatsApp, Messanger e Instagram

Certamente WhatsApp è un grande classico: chiamate di gruppo fino a 4 persone, rapide e veloci; ma anche Facebook grazie alla sua applicazioni di messaggistica privata Messenger consente di fare videochiamate con amici e parenti. Possono partecipare fino a 6 persone in contemporanea video, ma se ne possono aggiungere altre 50 solo con audio e messaggi di testo. Allo stesso tempo anche con Instagram potrai videochiamare i tuoi cari, però solo da dispositivi mobili e fino a un massimo di 4 persone alla volta. Tutte queste App sono disponibili per dispositivi sia iOS che Android.

Jitsi Meet

Jitsi Meet è un’App di videoconferenza gratuita e open source. Per cominciare a usarla non ti servirà né lasciare una mail né tantomeno registrarti e puoi invitare fino a un massimo di 75 persone. La vera particolarità di questa applicazione sta nel fatto che puoi trasmettere una conferenza dal vivo sul tuo canale YouTube! E i messaggi sono criptati, quindi è uno strumento perfetto se sei particolarmente attaccato alla tua privacy. Jitsi Meet è disponibile anche come applicazione mobile per iOS e Android e dà la possibilità di sincronizzare il proprio calendario Google o Microsoft e vedere quali sono gli appuntamenti in programma.

Viber

Viber è un’applicazione per effettuare chiamate e chattare in modo semplice e veloce. Lo puoi immaginare come una specie di ibrido fra Skype e WhatsApp: puoi infatti inviare messaggi, fare chiamate e videochiamate gratuite e anche chiamate internazionali a prezzi molto convenienti con Viber Out. Grazie a Viber potrai sentire fino a 20 persone contemporaneamente: per utilizzare quest’app ti servirà soltanto inserire il numero di cellulare e il codice di verifica che riceverai via SMS. Viber è compatibile con Android, iOS, Windows Phone, BlackBerry e Symbian in ambito mobile e con Windows, Mac e Linux per quanto riguarda il desktop.

JusTalk

Anche JusTalk è un’alternativa per le tue videochiamate di gruppo: grazie alla connessione Wi-Fi potrai infatti effettuare chiamate vocali o video in qualità HD. Condivisione di foto, adesivi, giochi e modifica degli sfondi video sono solo alcune delle funzioni con cui potrai divertirti duranta la tua chiamata di gruppo. Potrai chiamare fino a 16 persone contemporaneamente. Nessuno avrà così la scusante di essersi dimenticato della videocall! Puoi usare JusTalk sia sul tuo dispositivo mobile Android che iOS.

Come vedi la scelta di App per le videochiamate di gruppo è veramente ampia, ricca e variegata. Non ti resta quindi che sistemarti, accomodarti sul divano e sciogliere come e con chi parlare!

Share This