Home > Assicurazione auto > Garanzie > Infortuni del conducente

Polizza auto con garanzia Infortuni del conducente

Le garanzie accessorie, pur essendo opzionali a differenza dell’assicurazione RC auto che è obbligatoria, sono molto importanti e rendono completa la tua protezione. Aggiungi la garanzia Infortuni del conducente e #MUOV1TI tranquillo.
Fai subito un preventivo veloce.

Fai un preventivo auto, ti bastano 15 secondi!

345297~|verti-small~|insurance-car-alt-16~|
AUTO
345297~|verti-small~|insurance-moto-alt-16~|
MOTO
345298~|verti-medium~|insurance-property-alt3-64~|
CASA

Targa non valida!Non hai ancora la targa dell'auto?

Data di nascita non valida

Come funziona e cosa copre la garanzia Infortuni del conducente?

Lo sai che se fai un incidente automobilistico e la colpa è tua, non sei coperto da eventuali danni fisici? Tu che sei alla guida, non sei meno importante dell’auto o della altre persone che viaggiano con te.
Per questo motivo, oltre alla polizza di assicurazione RC Auto, è consigliato aggiungere anche la garanzia accessoria Infortuni del conducente che tutela proprio te, o chiunque si trovi alla guida. La garanzia Infortuni del conducente, infatti, copre gli infortuni che causano la morte o l’invalidità permanente del conducente, avvenuti a seguito della circolazione del veicolo assicurato.

La polizza con garanzia Infortuni del conducente è detraibile?

La spesa relativa alla voce SSN dell’assicurazione auto non è più deducibile dalla dichiarazione dei redditi già a partire dal 2014, tuttavia si possono portare in detrazione le polizze infortunio a favore del conducente solo se risultano come copertura aggiuntiva alla RC Auto obbligatoria per legge. Secondo quanto stabilito dalla Agenzia dalle Entrate, le detrazioni sono possibili a condizione che:

  • il contraente della polizza e assicurato coincidono nella persona del contribuente
  • il contribuente è il contraente della polizza e l’assicurato un suo familiare a carico
  • il contribuente è l’assicurato e il familiare a carico è il contraente
  • il familiare a carico del contribuente è sia il contraente che l’assicurato.

Prima di acquistare la polizza consulta il Set Informativo Auto (lo trovi nella tua area personale my Verti o in fondo a questa pagina) per sapere eventuali franchigie e limiti di indennizzo della garanzia. Dopo l’acquisto della polizza, verifica la scheda di polizza.

#VERTIBLOG