Dash cam e assicurazioni

Hai mai sentito parlare di Dash Cam? Sai a cosa serve? Ci sono vantaggi a montarla in auto? É legale? Se hai anche solo un dubbio rispetto a queste domande leggi qui.
Dash cam e assicurazioni

Cos'è la Dash cam?

La Dash Cam, contrazione di “dashboard camera” (telecamera da cruscotto) è una telecamera che viene montata sul parabrezza dell’auto in direzione di marcia o verso il conducente dell’abitacolo e, di fatto, rappresenta una sorta di terzo occhio, una vista sempre vigile per riprendere ciò che avviene fuori o dentro l’auto. Si monta in un attimo grazie a una ventosa posizionata sul parabrezzo e al collegamento con la presa corrente dell’auto.

Cosa serve avere una telecamera in auto?

Indubbiamente un occhio in più rappresenta uno strumento utile per registrare gli eventi che accadono nella direzione della telecamera. La Dash Cam può rivelarsi utile soprattutto per dimostrare, in caso di sinistro, come realmente si sia svolta la dinamica. I dispositivi più avanzati sono dotate di GPS per determinare l’esatta posizione e la velocità al momento del sinistro e possono avere in dotazione anche lenti multpile per riprendere da angolazioni diverse l’accaduto. 

La Dash cam è legale in Italia?

Il tema è legato alla possibilità di utilizzare le registrazioni in caso di incidente stradale. A oggi non esiste una disciplina specifica che normi l’utilizzo di questi dispositivi. Le registrazioni possono essere considerate “prove atipiche” e come tali possono essere valutate in caso di contenzioso. Esiste però una certezza: i filmati e le immagini acquisiti attraverso le Dash Cam non possono essere utilizzati per pubblicazioni sui social nè essere diffusi, a meno che non si oscurino volti e targhe delle persone e dei veicoli presenti nelle sequenze. In sostanza: non va assolutamente violata la privacy di terze persone. È possibile installare una Dash cam purchè vengano rispettate delle condizioni:
•    l’installazione non deve ostacolare in alcun modo la visuale del guidatore
•    il campo visivo deve essere limitato all’osservazione della strada
•    i dati registrati non devono violare la privacy altrui e non essere diffusi in modo improprio.

Ci sono vantaggi assicurativi?

Attualmente non sono previsti sconti o vantaggi tariffari particolari per chi decidesse di montare una Dash cam all’interno della propria vettura. La tecnologia spesso anticipa i bisogni e genera richieste, quindi è possibile che, una volta stabilita una normativa precisa e puntuale rispetto al montaggio e utilizzo di questi dispositivi, si possa prevedere anche un premio personalizzato per i clienti che decidessero di montare la Dash cam all’interno della propria auto. Fino a quel momento, e anche dopo, il nostro suggerimento è sempre: tieni gli occhi ben aperti e attenzione alla strada.