Come lucidare la carrozzeria della vostra auto

Siete maniaci dell’auto? Praticate quell’insano sport del sabato mattina che vi obbliga a mettervi in coda per far pulire la vostra amata quattroruote?

Come lucidare la carrozzeria della vostra auto

Siete maniaci dell’auto? Praticate quell’insano sport del sabato mattina che vi obbliga a mettervi in coda per far pulire la vostra amata quattroruote? Allora prendetevi qualche minuto per scoprire tutti i segreti per lucidare la carrozzeria della vostra auto in maniera perfetta. 

Lavaggio

Per prima cosa lavate con cura l’esterno dell’auto. Utilizzate acqua e un prodotto apposito, possibilmente che non faccia troppa schiuma. Cercate un luogo in ombra per evitare che il sole asciughi la carrozzeria, lasciando aloni e macchie. Potete ora procedere con il lavaggio: una prima passata solo con acqua, una seconda passata con acqua mischiata a sapone, da stendere con una spugna morbida e, infine, una risciacquata accurata per eliminare i residui di sporco e sapone. 

Asciugatura

Procedere ora con l’asciugatura. E’ un procedimento noioso, ma fondamentale per permettere ai prodotti lucidanti di lucidare la carrozzeria in maniera ottimale. 

Lucidatura

A questo punto la vostra auto è pronta per il suo trattamento di bellezza. Passate il polish, una sorta di scrub per la carrozzeria. Si tratta, infatti, di un prodotto ibrido che contiene sia sostanze abrasive, utili per eliminare piccoli graffi, sia sostanze protettive e lucidanti. In sostanza è una via di mezzo fra la pasta abrasiva e la cera. Stendete il polish con un panno pulito e morbido e utilizzatelo con parsimonia, in piccole quantità, per evitare di ottenere l’effetto contrario a quello sperato. Una volta assorbito il prodotto, passate sulla vostra carrozzeria uno strato di cera protettiva. Se avete deciso di stendere la cera a mano, consigliamo una cera dalla consistenza cremosa che vi faciliterà nel vostro lavoro. Distribuite la cera con movimenti circolari e uniformi e passatela per “compartimenti”, quindi prima una portiera, poi l’altra e a seguire. Il lavoro deve essere organizzato e strutturato: per una lucidatura completa prendetevi un’ora di tempo.

Una volta applicata, la cera formerà uno strato sottile e trasparente a protezione della vernice originale dell’auto. L’effetto è assicurato: una carrozzeria lucida e protetta. Bravissimi!